UN RINNOVATO SI'

image0.png

CAMPI ESTIVI

Preghiamo per le vocazioni!

Anche quest’anno la nostra Pastorale giovanile-vocazionale ha proposto a gruppi giovanili parrocchiali la possibilità di vivere un Campo itinerante a Roma cioè un cammino di fede attraverso l’arte.
All’iniziativa ha aderito in particolare:


- dal 9 al 13 agosto
   PARROCCHIA MARIA IMMACOLATA
   Pedara (CT)


- dal 17 al 21 agosto
   PARROCCHIA SAN GIOVANNI BOSCO
   Paternò (CT)

NOV.JPG

ENTRATA IN NOVIZIATO

Buon cammino di sequela sulle orme del Maestro!

Ringraziamo il Signore per l’ingresso in noviziato di

Alžbeta Stračinová

Finehika Fonua

Liliana Silva Dias

Monica Marzulli

La maestra delle novizie è suor M. Leticia Bantolinao e la loro assistente suor M. Célia Antunes Serra.

Auguri di buon cammino, vi accompagniamo con la preghiera!

titolo .jpg

CONVEGNO SUPERIORE

Si è svolta finalmente in presenza, a Casa Betania, nei giorni 13/17 settembre ’22 l’assemblea delle superiori di comunità dal tema: “Discepole del Signore con gioia viviamo e condividiamo la Missione”

Questo tempo di grazia ci ha offerto l’occasione di riaccendere la speranza a partire da piccoli segni: la gioia di condividere le fatiche del servizio, l’impegno di migliorare il nostro essere Discepole del Maestro attente alla cura dell’altro.

Suor M. Micaela Monetti ha ravvivato la nostra identità di Discepole aperte alle diverse realtà che ci circondano partendo dal documento sinodale “Cantieri di Betania”.

Suor M. Piera Moretti ci ha presentato la lettera apostolica Desiderio Desideravi sulla formazione liturgica del popolo di Dio.

Suor Eliana Massimi delle Maestre Pie Venerini - presidente USMI della Regione Lazio – ci ha mostrato con competenza e franchezza le fragilità che attraversano in questo momento il mondo religioso.

IMG-20220614-WA0004.jpg

GIUBILEI
CINISELLO BALSAMO

Domenica 12 giugno, solennità della SS. Trinità, con la comunità SSP di Cinisello abbiamo festeggiato gli anniversari. Le nostre comunità si sono trovate insieme nella cappella dei padri per lodare, ringraziare il Signore per i 50 anni di presbiterato di Don Giovanni Pettenuzzo; e i 60 anni di Professione religiosa di fratel Amedeo Daminato e di Sr. M. Franca Rossi. Tutto si è svolto nella semplicità e fraternità. Il momento di festa è stato animato dai giovani paolini in formazione e partecipato da parenti e amici. Giornata di “grazie” al Signore per i doni ricevuti e per far parte di questa "ammirabile famiglia".

20220324_181812.jpg

UNA SENTINELLA CHE INTERCEDE

Nella Chiesa Gesù Maestro in Roma, al tramonto del 24 marzo, con la celebrazione eucaristica della solennità dell’Annunciazione del Signore, presieduta dall’Arcivescovo Lazzaro You Heung-Sik, Prefetto della Congregazione per il Clero, si è ricordato il 35° anniversario della morte della Venerabile Madre M. Scolastica Rivata, prima Madre delle Pie Discepole del Divin Maestro.

Pie Discepole, membri della Famiglia Paolina e amici, lodando il Signore, ancora una volta si sono affidati all’intercessione di Madre Scolastica, accogliendo anche il suo accorato invito al tempo della seconda guerra mondiale: «In questi giorni tanto difficili e preoccupanti offriamo ogni cosa al Signore per amore e confidiamo molto nella sua infinita misericordia … Confidiamo in Dio che ci tenga sempre lontano dai pericoli e ci dia presto la pace!».

Alla celebrazione era anche presente, proveniente dalla Colombia, con i suoi genitori Jesus David, che nel 2007, a pochi giorni dalla nascita e in serio pericolo di vita, ha sperimentato la potenza dell’intercessione di Madre Scolastica, guarendo, con esclusione di ogni sintomo di malattia compromettente, e continuando a crescere bene e in salute.

20220209_065654.jpg

UN RINNOVATO SI'

La fiamma del carisma delle Pie Discepole del Divin Maestro, che si è accesa per riscaldare la chiesa e il mondo il 10 febbraio 1924, continua ad essere alimentata. Ne sono testimoni sr. M. Guida Rodrigues Fernandes e sr. M. Sara Bonaccini che il 9 febbraio 2022, nella Chiesa Gesù Maestro in Roma, hanno rinnovato il loro sì al Maestro Divino impegnandosi a vivere nella chiesa il carisma di don Giacomo Alberione, a servizio dell’Eucaristia, del Sacerdozio e della Liturgia per l’avvento del Regno di Dio nel mondo. Ha presieduto la celebrazione don Domenico Soliman ssp e ha svolto il ministero di diacono Daniele Bonaccini, papà di Sr. M. Sara.

FOTO DI GRUPPO.png

ASSEMBLEA
SUPERIORE DI COMUNITA'

L’assemblea delle sorelle responsabili di comunità avvenuto su piattaforma zoom è riuscito molto bene grazie alla tenacia di sr M. Paola e alla competenza tecnica delle nostre sorelle esperte in computer. In questo modo siamo state iniziate un po’ tutte all’esperienza del collegamento on line, che ci ha permesso di metterci in relazione dai luoghi dove ci trovavamo delle nostre comunità, di interagire sia in assemblea in un’aula virtuale, sia nei gruppi attraverso le stanze virtuali. Il tema dell’assemblea annuale per ripianificare il progetto delle nostre comunità, era la terza chiamata del Capitolo Generale: “Giustizia, pace e integrità del creato”. Siamo state arricchite anche del contributo della nostra madre generale, sr M. Micaela.

DSC_0202.JPG

GIUBILEI 2021

Nella Chiesa Gesù Maestro domenica 5 settembre 2021 si è celebrato l’Eucarestia presieduta da don Emilio Cicconi per i giubilei delle nostre sorelle Pie Discepole del Divin Maestro. Erano presenti sr. M. Rose che festeggia il 25°, sr. M. Giacomina che festeggia il 50°, sr. M. Angelica, sr. M. Celina, che festeggiano il 60° e sr. M. Elena che festeggia il 70°, mentre altre sorelle sono presenti in spirito dalle loro comunità.

Ringraziamo il Maestro Divino per averle scelte tra le sue discepole e per la risposta che ognuna ha dato con perseveranza, per tutto il bene compiuto nella Congregazione, nella Chiesa e nel mondo.

Ricondiamo anche quelle sorelle che festeggiano l’anniversario in Paradiso.

E come dice il Beato Giacomo Alberione: “Avanti in fiducia, sempre, sempre in fiducia. E non temete: quel Gesù che vi ha chiamate vi accompagnerà con la grazia proporzionata. Avanti sempre con fiducia!” (APD 1961,15)

UN RINNOVATO SI'

La fiamma del carisma delle Pie Discepole del Divin Maestro, che si è accesa per riscaldare la chiesa e il mondo il 10 febbraio 1924, continua ad essere alimentata. Ne sono testimoni sr. M. Guida Rodrigues Fernandes e sr. M. Sara Bonaccini che il 9 febbraio 2022, nella Chiesa Gesù Maestro in Roma, hanno rinnovato il loro sì al Maestro Divino impegnandosi a vivere nella chiesa il carisma di don Giacomo Alberione, a servizio dell’Eucaristia, del Sacerdozio e della Liturgia per l’avvento del Regno di Dio nel mondo. Ha presieduto la celebrazione don Domenico Soliman ssp e ha svolto il ministero di diacono Daniele Bonaccini, papà di Sr. M. Sara.

UN RINNOVATO SI'

La fiamma del carisma delle Pie Discepole del Divin Maestro, che si è accesa per riscaldare la chiesa e il mondo il 10 febbraio 1924, continua ad essere alimentata. Ne sono testimoni sr. M. Guida Rodrigues Fernandes e sr. M. Sara Bonaccini che il 9 febbraio 2022, nella Chiesa Gesù Maestro in Roma, hanno rinnovato il loro sì al Maestro Divino impegnandosi a vivere nella chiesa il carisma di don Giacomo Alberione, a servizio dell’Eucaristia, del Sacerdozio e della Liturgia per l’avvento del Regno di Dio nel mondo. Ha presieduto la celebrazione don Domenico Soliman ssp e ha svolto il ministero di diacono Daniele Bonaccini, papà di Sr. M. Sara.

UN RINNOVATO SI'

La fiamma del carisma delle Pie Discepole del Divin Maestro, che si è accesa per riscaldare la chiesa e il mondo il 10 febbraio 1924, continua ad essere alimentata. Ne sono testimoni sr. M. Guida Rodrigues Fernandes e sr. M. Sara Bonaccini che il 9 febbraio 2022, nella Chiesa Gesù Maestro in Roma, hanno rinnovato il loro sì al Maestro Divino impegnandosi a vivere nella chiesa il carisma di don Giacomo Alberione, a servizio dell’Eucaristia, del Sacerdozio e della Liturgia per l’avvento del Regno di Dio nel mondo. Ha presieduto la celebrazione don Domenico Soliman ssp e ha svolto il ministero di diacono Daniele Bonaccini, papà di Sr. M. Sara.

La fiamma del carisma delle Pie Discepole del Divin Maestro, che si è accesa per riscaldare la chiesa e il mondo il 10 febbraio 1924, continua ad essere alimentata. Ne sono testimoni sr. M. Guida Rodrigues Fernandes e sr. M. Sara Bonaccini che il 9 febbraio 2022, nella Chiesa Gesù Maestro in Roma, hanno rinnovato il loro sì al Maestro Divino impegnandosi a vivere nella chiesa il carisma di don Giacomo Alberione, a servizio dell’Eucaristia, del Sacerdozio e della Liturgia per l’avvento del Regno di Dio nel mondo. Ha presieduto la celebrazione don Domenico Soliman ssp e ha svolto il ministero di diacono Daniele Bonaccini, papà di Sr. M. Sara.

La fiamma del carisma delle Pie Discepole del Divin Maestro, che si è accesa per riscaldare la chiesa e il mondo il 10 febbraio 1924, continua ad essere alimentata. Ne sono testimoni sr. M. Guida Rodrigues Fernandes e sr. M. Sara Bonaccini che il 9 febbraio 2022, nella Chiesa Gesù Maestro in Roma, hanno rinnovato il loro sì al Maestro Divino impegnandosi a vivere nella chiesa il carisma di don Giacomo Alberione, a servizio dell’Eucaristia, del Sacerdozio e della Liturgia per l’avvento del Regno di Dio nel mondo. Ha presieduto la celebrazione don Domenico Soliman ssp e ha svolto il ministero di diacono Daniele Bonaccini, papà di Sr. M. Sara.